Covid-19 nelle province italiane: 25 febbraio – 25 marzo 2020

Covid-19 nelle province italiane dal 25 febbraio 2020 in poi. Successione dei casi totali comunicati giornalmente dalla Protezione Civile. Mancano dai conteggi i casi in aggiornamento.

I dati sono messi a disposizione dal Dipartimento della Protezione Civile e sono scaricabili a livello nazionale, regionale e provinciale: scarica qui i dati.


Covid-19 nelle province italiane dal 25 febbraio al 15 marzo 2020.


Variazione dei casi di Covid-19 11-12 marzo 2020: Bergamo +321, Brescia +247, Cremona +241 (in salita), Milano +221. Sale Roma +63 (162 casi accertati contro i 99 di ieri).


Variazione dei casi di Covid-19 10-11 marzo 2020: l’impennata di oggi dei casi di Covid-19 è avvenuta con il principale contributo delle province di Brescia (+561), Bergamo (+343) e Milano (+333).


Casi di Covid-19-Italia per 1.000 abitanti al 10 marzo 2020.


Evoluzione dei casi di Covid-19 in Italia dal 25 febbraio al 10 marzo 2020.

Condividi l'articolo sui social!
Condividi su facebook
Facebook
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su linkedin
LinkedIn
Condividi su whatsapp
WhatsApp
Condividi su email
Email

Le sette Rome ora in libreria!

Il nostro ultimo libro sulle disuguaglianze nella capitale d'Italia si trova in libreria e online. Acquistalo ora!

La nostra community

Il gruppo Facebook è attivo! Troverai tante informazioni utili, approfondimenti e novità relative alla nostra attività.

Cosa aspetti.. Iscriviti ora per accedere ai nostri contenuti e per condividere idee e spunti di riflessione!